CFI Parma

Consulenza Finanziaria

Indipendente & Personalizzata

Dal 2011 a Parma

CFI Parma, Consulenza Formazione Investimenti

Siamo consulenti finanziari, ovvero professionisti del settore finanziario in grado di analizzare in modo oggettivo ed approfondito la situazione patrimoniale e finanziaria del cliente. Abbiamo scelto di essere indipendenti, cioè liberi da qualsiasi vincolo e legame con intermediari quali banche, società di gestione del risparmio e compagnie assicurative: il nostro compenso proviene, infatti, unicamente dal Cliente che si avvale della nostra consulenza (Fee only). Come consulenti promuoviamo la consapevolezza finanziaria attraverso la formazione continua dei nostri Clienti.

Cos’è la consulenza finanziaria indipendente?

Guarda questo video!

Michele Catellani

Michele Catellani

PIANIFICAZIONE E FORMAZIONE

Ho scelto questa attività per la qualità e l’efficienza con cui guidare i Clienti su temi importanti: l’acquisto di un immobile, la pianificazione delle scelte di vita, l’avvio di una nuova attività, il miglioramento dei dati aziendali.

Informativa Privacy
Privacy Policy Web
Informativa precontrattuale

Elisa Zatti

Elisa Zatti

CONSULENTE FINANZIARIO IN MATERIA D’INVESTIMENTI

Ho scelto la consulenza indipendente per offrire, in modo professionale e autonomo, proposte e soluzioni finanziarie studiate su misura del cliente che diventa realmente il mio unico interlocutore.

Informativa Privacy
Privacy Policy Web
Informativa precontrattuale

Informativa ACF

Il Cliente può presentare ricorso all’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF), istituito presso la CONSOB, per la risoluzione extragiudiziale delle controversie tra investitori (diversi dai clienti professionali) e i consulenti finanziari autonomi e le società di consulenza finanziaria di cui, rispettivamente, agli articoli 18-bis e 18-ter del TUF, , relative alla violazione da parte di questi ultimi degli obblighi di diligenza, correttezza, informazione e trasparenza nell’esercizio dell’attività disciplinata dalla Parte II del TUF, incluse le controversie oggetto del Regolamento (UE) n. 524/2013. Non rientrano nell’ambito dell’operatività dell’Arbitro le controversie che implicano la richiesta di somme di denaro per un importo superiore a Euro cinquecentomila. Sono esclusi dalla cognizione dell’Arbitro i danni che non sono conseguenza immediata e diretta dell’inadempimento o della violazione da parte dell’intermediario degli obblighi sopra descritti e quelli che non hanno natura patrimoniale. Il diritto di ricorrere all’ACF è irrinunciabile e sempre esercitabile anche in presenza di clausole di devoluzione delle controversie ad altri organismi di risoluzione extragiudiziale contenute nel contratto.

Abbiamo verificato l’importanza di diventare un punto di riferimento per il cliente che cerca risposte chiare su temi finanziari quotidiani ma complessi. Dopo un’approfondita analisi della situazione finanziaria iniziale, adottiamo strategie efficienti, personalizzate e formulate nell’esclusivo interesse del cliente, in modo da ottimizzare le risorse a disposizione e raggiungere progressivamente gli obiettivi concordati.

LO SCOPO

Abbiamo verificato l’importanza di diventare un punto di riferimento per il cliente che cerca risposte chiare su temi finanziari quotidiani ma complessi. Dopo approfondita analisi della situazione finanziaria iniziale, adottiamo strategie efficienti, personalizzate e formulate nell’esclusivo interesse del cliente in modo da ottimizzare le risorse a disposizione e raggiungere progressivamente gli obiettivi concordati.

ANALISI INIZIALE

DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI

f

Strategia di pianificazione

Pianificare in modo corretto le proprie risorse per proteggere il patrimonio (non solo finanziario) dagli eventi negativi del mercato finanziario, dall’erosione dell’inflazione e dagli imprevisti.

Z

Ottimizzazione dei costi

Rendere più efficiente il rapporto con le banche facendo emergere tutti i costi applicati dalle reti finanziarie e spesso ignorati, e ridurli in modo da creare un beneficio immediato e tangibile.

Per le famiglie

attività di pianificazione

  • Analisi dello stato patrimoniale, conto economico e cash-flow del nucleo familiare
  • Rinegoziazione di tutte le condizioni economiche applicate dalla banca
  • Pianificazione previdenziale, fiscale, immobiliare e successoria* *si precisa che tali attività non rientrano nel perimetro di vigilanza di OCF e Consob (art.173 comma 8 del Regolamento Intermediari).

Area investimenti

  • Analisi indipendente sui singoli strumenti presenti nel portafoglio (qualità, rischi e costi collegati)
  • Valutazione del portafoglio complessivo in termini di rischio/rendimento
  • Elaborazione di asset allocation specifiche in base a obiettivi d’investimento e profilo di rischio* *si precisa che l’attività di consulenza finanziaria in materia d’investimenti riguarda strumenti ricompresi nella definizione di valori mobiliari o quote di organismi di investimento collettivo (art.18 del TUF).
  • Monitoraggio continuo dell’andamento del portafoglio
  • Analisi indipendente dello scenario macroeconomico
  • Formazione in materia di strumenti e mercati finanziari

Per le aziende

l

Attività di pianificazione e riduzione costi

  • Direttore Finanziario in outsourcing
  • Sviluppo del Business-plan (per start-up e aziende operative)
  • Analisi per la corretta destinazione TFR (pianificazione previdenziale)
  • Calcolo e miglioramento del rating

finanza agevolata e fondi interprofessionali

  1. Formazione a costo zero: scopri ora come funziona
  2. Individuazione opportunità in essere per singola azienda
  3. Accesso a bandi pubblici e privati

Perchè sceglierci

Siamo liberi di formulare soluzioni semplici a quesiti complessi nell’esclusivo interesse del cliente.

Per identificare e raggiungere i propri obiettivi patrimoniali e finanziari è necessario affidarsi a professionisti in grado di analizzare in modo obiettivo e indipendente la situazione esistente.
La complessità dei mercati e di ogni singola situazione impone la collaborazione di più professionalità.
Con CFI Parma hai un unico interlocutore di riferimento per tutte le esigenze patrimoniali e finanziarie.

LE ULTIME NEWS DAL BLOG

“whatever it takes”

Nel prossimo novembre si concluderà il mandato di Mario Draghi a capo della BCE. Il suo ruolo è stato determinante nella gestione della crisi del debito a partire dal famoso "whatever it takes" del 2012. Secondo Bloomberg il principale candidato come successore di...

Fondo Energia

Il Fondo Finanzia progetti attraverso la concessione di mutui di importo fino a € 750.000, durata massima 96 mesi, a tasso zero per il 70% dell’importo ammesso, e ad un tasso convenzionato non superiore all’EURIBOR 6 mesi +4,75% per il restante 30%. I progetti...

Il punto sui mercati finanziari

I mercati finanziari si sono mossi di recente in modo negativo sia per quanto riguarda l'azionario sia per quanto riguarda l'obbligazionario (in particolare per l'Italia).Vediamo quali sono i temi principali dell'attualità finanziaria. Dati macro Italia Il rendimento...

contattaci compilando il form qui in basso

14 + 8 =

– CFI PARMA –

Via Scarabelli Zunti, 3 43123 – Parma (PR)

Michele Catellani

Consulente

329 011 7192

Elisa Zatti

Consulente

349 717 8163

Andrea Tozzi

Commerciale Aziende

328 347 2104

CONTATTI

Telefono

I NOSTRI PARTNER

SEGUICI SUI SOCIAL!

LINK UTILI

© Tutti i diritti riservati | CFI Parma – Consulenti Finanziari Indipendenti | Via Scarabelli Zunti, 3 43123 – Parma (PR) | P.I. 02594110344 Progetto a cura dui Deraweb, un brand del gruppo Sundera S.r.l.

Pin It on Pinterest